Il Castello di Lerici

Castello di Lerici
 

Situato in una splendida posizione dominante, il bellissimo Castello, sorge sulla cima di un promontorio roccioso che domina tutta la baia di Lerici.


La sua edificazione avvenne nel 1152. L’originaria struttura subì numerose modifiche ed ampliamenti, nel corso dei secoli, in seguito all’alternarsi delle dominazioni genovesi e pisane che, contendendosene il possesso, di volta in volta, apportavano trasformazioni alla fortezza.
Intorno alla seconda metà del 1500 il Castello assume le fattezze che ancora oggi possiamo ammirare, grazie anche all’accurata ristrutturazione avvenuta nel 1997.


L’imponente struttura poligonale è protetta da una massiccia cortina di mura esterne.


Un grosso e caratteristico torrione di forma pentagonale protegge il lato est del castello. All'interno si trova un'antichissima cappella dedicata a S. Anastasia risalente al 1250. Davvero pregevole il vestibolo in stile pisano-genovese e decorato in bicromia.

Gli interventi di restauro, oltre ad una completa riqualificazione architettonica dell’intero complesso, hanno apportato un altro punto di forza nelle sale interne dove trova sede il Museo
Geopalentologico.

 

Per maggiori informazioni potete visitare www.castellodilerici.it