Est e Ovest in Liguria non sono soltanto punti cardinali. Riviera di Levante e Riviera di Ponente sono due territori distinti e due rappresentazioni che hanno la città di Genova come centro indiscusso.

Il Golfo di Genova si estende da Capo Mele, nel savonese, al Golfo di La Spezia. La città principale è Genova.

Il Levante è più mondano e più ricco in certi tratti, il Ponente ha spiagge più abbordabili, comode e popolari, un'orografia più dolce. Anche il dialetto cambia a poco a poco via via che ti sposti da una parte all'altra. Il sole tramonta in mare se ti trovi nella Riviera di Levante e alle spalle della spiaggia se sei su quella di Ponente.

 

La Riviera di Levante si divide in quattro zone principali:

il Golfo Paradiso, che va da Bogliasco a Camogli;

il Golfo del Tigullio, che si estende da Portofino a Sestri Levante;

le Baie del Levante, che va da Sestri Levante a Levanto;

le Cinque Terre, che comprendono Monterosso, Vernazza, Corniglia, Manarola e Riomaggiore

il Golfo dei Poeti, che va da Portovenere a Lerici.

 

 

La Riviera di Ponente, a sua volta, si divide in due principali zone:

la Riviera delle Palme, che va da Varazze fino ad Andora e comprende numerose rinomate cittadine, tra le quali Albissola Marina, Spotorno, Bergeggi e Pietra Ligure;

la Riviera dei Fiori, che si estende da Andora fino a Ventimiglia ed include le famose Diano Marina, Imperia, San Lorenzo al Mare e San Remo.