Ronco Scrivia entroterra ligure

 

Ronco Scrivia Stemma

 

RONCO SCRIVIA

Un Paese dalla storia millenaria

 
 

È un grosso borgo sorto in un’ansa pianeggiante della Valle Scrivia. Le prime notizie storiche risalgono al 1127 in occasione di un accordo tra i consoli di Genova ed i Signori che governavano il paese per conto del Vescovo di Tortona.

Presentava le caratteristiche proprie del borgo feudale cinto da mura e sovrastato dal Castello dei Malaspina Vassalli del Vescovo di Tortona. In conseguenza di contrasti, seguiti da guerre, con Genova, a cui stava particolarmente a cuore questa località strategica dal punto di vista commerciale, Ronco passa sotto la Signoria degli Spinola che la mantengono per diversi secoli.

Il momento di maggior splendore della cittadina si ha nel 1600 quando, sotto la Signoria di Napoleone Spinola, viene dall’Imperatore Ferdinando III elevata a Contea con facoltà di battere moneta. Con Napoleone Bonaparte passa a far parte della Repubblica Ligure e nel 1815 è annessa negli stati del Re di Sardegna.

Entrata a far parte del Regno d’Italia nel 1861 due anni dopo con decreto reale di Vittorio Emanuele II° assume il nome di Ronco Scrivia. È sempre stato un nodo stradale e, successivamente, ferroviario importante. Ciò è stato causa, durante l’ultima guerra, di numerosi bombardamenti, ben 27, che hanno causato la distruzione di almeno la metà del suo patrimonio immobiliare.

Negli ultimi decenni la sua economia, in passato prevalentemente agricola, ha subito profonde trasformazioni in senso industriale in ciò favorita proprio dall’essere un nodo ferroviario importante. Le frazioni, collocate nelle zone collinari del Comune, possono, invece, essere valorizzate dal punto di vista turistico.

I numerosi ristoranti, gli impianti sportivi, a Ronco vi è, tra l’altro, la piscina comprensoriale dell’Alta Valle Scrivia, e le alternative possibilità di raggiungere questa località ne fanno una delle mete preferite dai genovesi. Ne vanno dimenticate le feste patronali del capoluogo e delle diverse frazioni e la caratteristica Sagra della lumaca che si festeggia nel primo fine settimana di Giugno.

 

LUOGHI ED EVENTI DI INTERESSE:

Il Castello Borgo Fornari Montoggio Valle Scrivia

 

 

Il Castello di Borgo Fornari, un avamposto militare di grande importanza.