Casella entroterra liguria

 

Casella Stemma

 

CASELLA

Meta ideale per gli escursionisti
 
 
 
 

Casella è un’amena località di villeggiatura sotto il pendio sud del Monte Maggio (m. 978) in passato feudo dei vescovi di Tortona e, successivamente, dei Fieschi.

In passato la sua importanza era determinata dal fatto che, situata in una piana formata dallo Scrivia , era il crocevia di importanti itinerari commerciali per le merci provenienti dal porto di Genova.

Accusata di avere favorito le truppe asburgiche fu distrutta dai Genovesi nel 1747. Comprende altre sette frazioni ed è capolinea del trenino che, partendo da Genova, percorre, in un alternarsi di suggestivi panorami, la Valbisagno, Valpolcevera e Valle Scrivia.

Posizione, clima e caratteristico collegamento con Genova tramite il “trenino” ne fanno una delle mete più frequentate dai Genovesi che trovano in Casella la base di partenza per numerosi itinerari escursionistici:

- a Pedemonte attraverso il valico della Crocetta di Orero, Orero, Costa Fontana scendendo poi nella valle del torrente Secca sulla cui sponda vi è Pedemonte; - ascensione al Monte Maggio (m.978);

- al Monte Antola (m.1598) passando per Val Brevenna, Mulino del Fullo, Roiale, Piancassina e Lavazzuoli.

Di notevole interesse artistico la Chiesa Parrocchiale di Santo Stefano che contiene una Natività della scuola di Domenico Fiasella e L’incontro della Vergine con Santa Elisabetta di Giovanni Andrea De Ferrari.

 

LUOGHI ED EVENTI DI INTERESSE:

 

Il Trenino di Casella

 

Il trenino di Casella, ferrovia storica nel verde della Valle Scrivia

 

 

 

 

 

 

Il Salotto di Casella I palazzi dei Fieschi

 

Il Salotto di Casella...i Palazzi dei Fieschi..., i luoghi di potere della Famiglia Fieschi.

 

 

 

 

 

 

Chiesa di Santo Stefano Casella

 

La Chiesa di Santo Stefano, una Chiesa a pianta ellittica.

 

 

 

 

 

 

L'Oratorio di Sant'Antonio Abate Casella

 

L'Oratorio di Sant'Antonio Abate, antico luogo di culto di campagna.