Ne entroterra liguria

 

Ne stemma

 

NE

Paesaggio ricco di meraviglie naturali

Gran parte del territorio comunale di Nè appartiene alla lussureggiante Val Graveglia che, adiacente alle Valli Stura ed Aveto, forma con esse una delle più estese e sublimi Comunità Montane della Liguria.

Il comprensorio, unico per la bellezza del paesaggio si schiude poco sopra Lavagna e si inerpica fino alle cime del monte Zatta. I percorsi che si snodano attraverso sentieri rustici in ardesia che lasciano alle spalle piccoli gruppi di case, conducono alle frazioncine, ben conservate, dalla caratteristica pietra a vista.

Ed ecco Nascio, Casesoprane, Campo di Nè, Pian di Fieno ed altri ridenti piccoli agglomerati i cui toponimi la dicono lunga a proposito della propria origine contadina.

Il centro Municipale si trova a Conscenti, zona di confluenza dei due principali corsi d'acqua che attraversano la valle: il Reppia ed il Garibaldo il cui nome, secondo la leggenda, sarebbe dovuto ad un sovrano longobardo che, spodestato da trono, avrebbe trovato rifugio nella zona.

Il paesaggio è ben conservato e ricco di meraviglie naturali: incantevole è la quercia millenaria di Gosita, sontuoso albero monumentale. A Nascio, il solido ponte in pietra costruito nel '700, collega la frazione Cassagna attraverso una gola profonda quasi cento metri. Nella zona montana dei Piani del Biscia si può godere del suggestivo panorama che spazia in un orizzonte infinito di grandezza.

A ridosso dell'abitato di Casesoprane, attraverso uno storico sentiero si raggiungono le cime del Monte Chiappozzo e del Monte Zatta (1404 mt.) da cui lo sguardo mira la prospera catena delle Alpi Cozzie. Per gli avventurosi è meraviglioso visitare la più antica miniera di manganese d'Europa con oltre 25 km di gallerie, comodamente seduti su di un trenino appositamente adattato.

E per chi vuole saperne di più un archivio scientifico informa sulle notizie storiche dei pregiati frutti della terra della Val Graveglia: il Museo è situato nella frazione di Reppia.

In un caratteristico mercato agricolo a Conscenti, nel rispetto di una faticosa tradizione contadina, i prodotti genuini della terra, vengono ancora oggi commercializzati ed invitano, dopo una degustazione nelle strutture di una rinomata ristorazione locale, agli acquisti diretti dai produttori.

 

LUOGHI ED EVENTI DI INTERESSE:

 

Miniera di Gambatesa Ne

 

 

Miniera di Gambatesa, riapertura 9 Dicembre 2016.